Coordinatore Regionale "Bambini e Carcere" -Lombardia

COORDINATORE REGIONALE "BAMBINI E CARCERE" (LOMBARDIA)
Telefono Azzurro promuove un rispetto totale dei diritti dei bambini e degli adolescenti. Con le sue attività ogni giorno promuove le loro potenzialità di crescita e li tutela da abusi e violenze che possono pregiudicarne il benessere e il percorso di crescita. Ascolta ogni giorno bambini e adolescenti e offre risposte concrete alle loro richieste di aiuto, anche attraverso la collaborazione con istituzioni, associazioni e altre realtà territoriali.
 
PROGETTO: Il Progetto ha come obiettivo il supporto alla genitorialità all’interno degli Istituti Penitenziari femminili e maschili della Lombardia. Telefono Azzurro nelle proprie ludoteche e nidi ed ICAM, debitamente allestiti, agevola l’incontro tra genitori e figli in un contesto particolarmente difficile, cercando di rendere meno traumatico possibile per i bambini ed adolescenti l’impatto con le strutture carcerarie. Il progetto ha come obiettivi generali:
  • La tutela dell’infanzia e dell’adolescenza coinvolta all’interno del sistema penitenziario.
  • Supportare l’ingresso e la permanenza del bambino e dell’adolescente durante gli incontri con il genitore detenuto all’interno dell’Istituto penitenziario, attraverso l’allestimento di spazi idonei e la presenza di personale specializzato
FUNZIONE: Area Progetti

RUOLO: Gestisce e sviluppa, secondo le linee guida nazionali, il progetto Bambini e Carcere in Lombardia. Monitora gli andamenti del progetto apportando i dovuti accorgimenti organizzativi. Collabora alla stesura dei piani di comunicazione, coordina tempi e modi delle singole fasi e attività del progetto. Pianifica le azioni di reclutamento di nuovi volontari e la loro formazione specifica in ingresso al progetto e on going. Coordina le risorse del Servizio Civile del Progetto Bambini_Carcere. Individua altre fonti di finanziamento, collaborando alla stesura e presentazione del progetto

SEDE: Milano

REQUISITI:
Laurea in giurisprudenza, criminologia o materie di scienze sociali e psicologiche;
Specializzazione o esperienza nell’ambito specifico;
Ottima conoscenza dell'inglese (C1);
Ottima conoscenza delle nuove tecnologie;
Ottima capacità relazionale e di lavoro in team;
Comprovata esperienza nell'ambito della scrittura e presentazione di progetti;
Comprovata esperienza nella gestione di progetti nazionali e internazionali;
Capacità di pianificazione/ programmazione del budget;
Disponibilità a viaggiare sul territorio nazionale ed internazionale;
Costituisce titolo preferenziale aver svolto attività simili in strutture non profit, associazioni a carattere internazionale;
 
Si prega i candidati di caricare il cv in lingua inglese. Si richiede anche una lettera motivazionale, sempre in inglese.

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi nel rispetto della normativa vigente.
 
Business unit
Area Progetti
Sedi
Milano

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookies di profilazione e cookies di terze parti per la gestione della navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento del presente sito, esterno a questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.
Altamira Software di Recruiting | Recruitment software | Recruiting Solution